L’analisi tecnica nel trading online

Fare trading online vuol dire imparare e studiare i fondamenti dell’analisi tecnica, dato che il trading è un settore dove è molto importante conoscere tutti gli strumenti. Buttarsi nel mondo del trading senza delle basi è come buttarsi dalla barca senza saper nuotare.

Per poter diventare dei trader di successo è importante fare pratica tramite il conto demo e all’unisono studiare gli strumenti di trading.

Il trading non è un settore dove ci si può improvvisare.

Di cosa si occupa l’analisi tecnica

L’analisi tecnica studia le previsioni dei mercati, dei prezzi e le possibili variazioni di trading, nonché le le statistiche.

Con l’analisi tecnica si possono studiare e identificare gli schemi che sono alla basa del funzionamento dei mercati, per capire come si muoveranno nel futuro.

Grazie a sistemi matematici l’analisi tecnica riesce a stilare dei chiari grafici.

L’analisi tecnica si basa a prende tutte le informazioni sul valore reale di un determinato Asset, costruendo dei grafici tramite l’uso di altri sistemi matematici.

Al contrario l’analisi fondamentale studia sia i fattori intrinseci al prezzo che i fattori esterni che lo determinano, sviluppando studi che si basa sulla macroeconomia.

Per stilare delle previsioni più accurate è bene utilizzarle a l’unisono.

La teoria dell’analisi tecnica

L’analisi tecnica nasce con la teoria di Dow, la quale si basa su questi fondamenti:

  • I movimenti dei prezzi non sono mai casuali;
  • Gli indici sono degli elementi che riflettono l’andamento della borsa;

I vantaggi nell’utilizzare l’analisi tecnica

L’analisi tecnica offre innumerevoli vantaggi, dato che riesce a captare i segnali che sono sul mercato, l’andamento dei prezzi. Con questi fattori si possono costruire delle strategie di trading, sia a breve che a lungo termine.

Sono molte le costruzioni matematiche che vengono utilizzate per migliorare le prestazioni di trading.

Gli strumenti di analisi tecnica:

  • Linee di Fibonacci;
  • Relative Strength (RSI);
  • Ichimoku Cloud;
  • Medie Mobili;
  • Bande di Bollinger;
  • Indicatore di Movimento Direzionale (ADX/DMI);
  • Convergenza delle Medie Mobili (MACD);
  • Oscillatore Stocastico.

Questi sono alcuni degli strumenti di analisi tecnica che vengono utilizzati dai trader, per apportare delle operazioni fruttuose.

All’interno dei broker di trading online si trovano sia gli strumenti sopra indicati che molti altri, inoltre ci sono delle piattaforme che hanno anche delle funzioni aggiuntive, come il poter modificare e apportare modifiche a questi strumenti.

Gli svantaggi dell’analisi tecnica

Alcuni degli svantaggi che possiamo citare dell’analisi tecnica sono i seguenti, il mercato non è mai stabile e ci sono molti fattori esterni che possono modificarne il trend in modo repentino.

Questo per dire che non è affidabile al 100%, di sicuro senza l’ausilio di questi strumenti si andrebbe alla cieca.

Molti trader alle prime armi non sanno che per avere dei segnali di maggiore attendibilità è importante utilizzare alcuni degli strumenti sopra indicati insieme.

Come fare analisi tecnica

Per fare analisi tecnica è importante conoscere e saper leggere i grafici, per fare questo oltre che lo studio teorico è importante fare molta pratica.

Per fare questo i broker di trading online mettono a disposizione il conto demo, un conto prova gratuito, dove potrete simulare le vostre operazioni e conoscere gli Indicatori, Oscillatori e i Grafici.

Gli aspetti principali dell’analisi tecnica:

  • La tendenza: Per apportare delle operazioni azzeccate il trader dovrà individuare la tendenza del titoli, e lo potrà fare con le Medie Mobili.
  • I Supporti: I Supporti rappresentano dei livelli di prezzo dove si verifica un blocco del ribasso;
  • Le Resistenze: Queste indicano delle aree che sono congestionate dal prezzo, dove il rialzo viene bloccato, oppure si verifica una rottura sopra i punti e questo può essere considerato come una tendenza rialzista;
  • Il Momentum: Il Momentum è un indicatore, il quale indica la velocità nella variazione dei prezzi;
  • RSI: L’RSI è un indicatore che serve per misurare gli eccessi del mercato, ovvero se un prezzo è troppo alto oppure basso.

Come leggere un grafico

Fare trading utilizzando l’analisi tecnica vuol dire saper leggere un grafico, e per fare questo bisogna focalizzarsi su alcuni aspetti.

Quali sono gli aspetti importanti nella lettura di un grafico:

  • Capire la forza del Trend che si sta verificando;
  • Analizzare il livello di rischio;
  • Capire quali sono i punti di rottura nel mercato.

Questi sono i punti fondamentali per leggere i grafici e di conseguenza capire come operare sul mercato.

Conclusioni

In conclusione l’analisi tecnica è molto importante per diventare dei trader di successo, forse all’inizio vi potrà rimanere difficile e ostica, ma vedrete che con pazienza e dedizione vi diventerà facile.

All’interno dei broker di trading online potrete trovare tutte le guide necessarie per imparare questo argomento, sia con la pratica tramite il conto di trading online demo che con lo studio dei contenuti che sono presenti all’interno della sezione formazione dei broker.

Da non dimenticare quanto sia importante accostare l’analisi tecnica a quella fondamentale per avere una visione d’insieme.